HOME

Solaut produce impianti automatici e robot industriali per il mercato di lingua francese
Français

Solaut produce impianti automatici e robot industriali per il mercato di lingua tedesca
Deutsch

Solaut produce impianti automatici e robot industriali per il mercato di lingua inglese
English

Solaut srl produce macchinari per produzione, automazioni e robot industriali per il mercato di lingua spagnola
Español

News Presentazione aziendale Contatti Download cataloghi Documentazione tecnica

Tavolo accumulo a ricircolo per anelli cuscinetti

TAVOLI D'ACCUMULO A RICIRCOLO

I tavoli d'accumulo orizzontali a ricircolo, tipicamente sono inseriti all'interno di un tratto di trasportatore per consentire sia l'accumulo che la suddivisione del prodotto su pi linee di uscita. I prodotti accumulabili sono bottiglie a sezione circolare o prodotti analoghi. La figura mostra un esempio di tavolo di accumulo: una coppia di motori realizzano il ricircolo del prodotto.

La struttura del trasportatore può essere realizzata in acciaio verniciato, zincato o inox.

La figura a fianco rappresenta un tavolo d'accumulo speciale, realizzato per un'industria meccanica. I prodotti accumulati sono anelli di cuscinetto. In questa applicazione l'ingresso dei prodotti non costituito da in nastro trasportatore. I prodotti sono introdotti da un robot a portale che preleva gli anelli da una cassa.



Tavolo accumulo bidirezionale

TAVOLI D'ACCUMULO BIDIREZIONALI

I tavoli d'accumulo orizzontali sono trasportatori a tappeto modulare o table-top di grande larghezza (fino a 3 metri) con lunghezze fino a 6 metri. Questo accumulatore utilizzato come polmone o buffer da inserire tra macchine dell'impianto. I tavoli di accumulo orizzontali in fase di carico traslano il tappeto in una direzione; in fase di scarico la direzione di moto opposta. Per realizzare la doppia direzione di movimento, il comando del tappeto realizzato con due alberi di trasmissione ai due estremi del tavolo. Per la movimentazione del tappeto possiamo proporre due soluzioni:

  • doppia motorizzazione con innesti a frizione
  • motorizzione centrale con coppia di giunti ad alto gioco

Nei modelli a doppia motorizzazione ciascun albero mosso da un motoriduttore dedicato; il comando del moto avviene per mezzo di una frizione che collega il riduttore all'albero con i pignoni di traino del tappeto.
Nei modelli a motorizzazione centrale abbiamo un unico motoriduttore montato in mezzeria ad una delle due fiancate. Il moto trasmesso ai due alberi per mezzo di una catena che ingrana su due pignoni che comandano il moto dei due alberi di traino del tappeto. I pignoni non sono montati rigidamente sull'albero ma trasmettono la coppia motrice attraverso un giunto con 120 di gioco angolare. Grazie all'alto gioco l'albero folle viene trainato dal tappeto e non dalla catena.

Caratteristiche essenziali:

  • Tappeto modulare in plastica o tabletop in acciaio.
  • Versioni standard con motoriduttori Bonfiglioli a vite senza fine.
  • Struttura realizzata in acciaio verniciato, zincato o inox AISI304
  • Fornitura completa di quadro elettrico e software di controllo su PLC Siemens od Omron.

Tavoli d'accumulo bidirezionali si dividono in due famiglie a seconda che i prodotti siano accumulati in modo non ordinato oppure ordinati in file.


ACCUMULO ORDINATO

Tavolo accumulo bidirezionale per prodotti accumulati ordinati in file

L'accumulo ordinato richiesto per quei prodotti con forma parallelepipeda od ovale che vengono estratti a file ordinate dal trasportatore e con il medesimo ordine devono essere reinseriti nel trasportatore. Lo spostamento delle file ordinate viene realizzato per mezzo di una coppia di deviatori mobili comandati da servoazionamenti che si inseriscono sul trasportatore della linea ed una volta creata la fila, la spostano sul tavolo. Gli spostamenti del tavolo sono dei passi di lunghezza pari alla larghezza della fila di prodotti pi la distanza delle file. La posizione del tappeto acquisita da un encoder montato sull'albero di traino.
La reimmissione dei prodotti accumulati in linea pu avvenire per file intere qualora sia possibile creare sul nastro trasportatore spazio sufficiente per l'inserimento di una intera fila. Se quest'ultima condizione non realizzabile e quindi, i prodotti devono essere rimessi in linea a piccoli gruppi, si deve inserire un nastro dosatore. Il nastro dosatore parallelo al nastro della linea e riceve i prodotti attraverso un deviatore. Le file sono create sul nastro dosatore prima di essere spostate sul tavolo. La reimmissione in linea dei prodotti accumulati avviene prima spostando una fila dal tavolo al nastro dosatore. I prodotti sono rimessi in linea, fermando il flusso sul nastro principale attraverso un arresto ed immettendo in linea uno o pi prodotti presenti nastro dosatore.
Tutti i parametri del sistema possono essere inseriti o modificati sul pannello operatore del quadro elettrico del tavolo d'accumulo.


ACCUMULO ALLA RINFUSA

Tavolo accumulo bidirezionale per prodotti accumulati alla rinfusa

Una tipica applicazione il settore dell'imbottigliamento, dove i prodotti hanno principalmente forma circolare. Al tavolo base si aggiunge una sponda trasversale di contenimento appoggiata sul tappeto. La sponda ha un albero di bilanciamento a catena che mantiene la sponda perpendicolare alla direzione di moto del tappeto. La sponda comanda due microinterruttori posti alle estremit del tavolo nelle posizioni di tavolo pieno e vuoto.